Ott 15

Viviamo in una civiltà dove l'apparire sembra ormai più importante dell'essere...

Bruno Munari, tra le più importanti figure del novecento italiano, era un sensibile artista, designer e scrittore del XX secolo; egli ripeteva (un po' volgarmente) un concetto che calza a pennello col mio pensiero:  L’uovo ha una forma perfetta, benché sia stato fatto col culo!

Essere e vivere da donna occidentale oggi fa sempre più schifo.
Già lo so che voi uomini non potete capire a fondo questo concetto, ma proverò a spiegarmi.
Dietro una apparenza di felicità passano: gli ormoni, il bipolarismo, le crisi di pianto (e a volte di panico), il ciclo, la ricrescita dei peli, i capelli che vanno per i fatti loro, gli inestetismi.
Quindi ne seguono i costi per tenersi acchittate, le creme, le pomate, i trucchi, i pennelli, gli smalti, il vestiario, i gadget, le calze, l'abbigliamento...

Il vero problema è che tutto questo inutile ingranaggio di apparenza, che parte dalle paillettes e ciglia finte, ai vestiti costosi e di lusso, dalle borsette di tendenza, alle scarpe che passano di moda ad ogni nuova luna... non serve praticamente a nulla, se si è belli si è belli, non si diventa!

Voi, uomini deficienti, state lì a giudicare e dare il vostro consenso. Vi basta una esclamazione ueh che gnocca! e le più insulse donne del pianeta finiscono per tirarsela sempre di più continuando ad affermare ed inquinare questo malsano meccanismo di inutilità e di frivolezza.

Voi uomini siete i veri responsabili di questa follia diventata ormai globale nel mondo 'civilizzato'.
Ma la cosa più buffa è che tutto questo si va a ritorcere contro di voi.

Vediamo come funziona il meccanismo poi, forse, capirete.

Intanto preciso che io, che sono considerata una tipa sciatta e la meno curata tra tutte le mie amiche, già spendo un patrimonio al mese tra vestiti, trucchi ed estetica.
Diciamo che mi inserisco nella prima della categoria: la tipa sciatta.


Tipa sciatta


- Colore ai capelli una volta al mese: 20 euro
- Ceretta, creme varie ed inutili per il corpo, struccanti, creme inutili per in viso (da supermercato o in offerta speciale): 15 euro
- Lima per le unghie: 1 euro
- Smalti: 5 euro
- Trucchi (che per me significa solo mascara e copriocchiaie): 10 euro

Quindi io spendo 50 euro al mese circa per questa robaccia, ora, se anche potrebbe sembrare poco, sono comunque spese che volentieri mi eviterei.

Ora vi porterò un esempio di una ragazza con cui ho convissuto per qualche tempo. Non pensate che sia stata chissà cosa, però, dato che a fine mese si disperava, una volta l’ho aiutata a fare i conti… (la chiameremo tipa media) ed il risultato è questo:


Tipa Media


- Colore ai capelli dal parrucchiere + messa in piega: 60 euro
- Ceretta completa dall’estetista: 50 euro
- Crema viso idratante per la mattina: 15 euro
- Crema antirughe (la rifilano pure alle 25enni) per la notte: 20 euro
- Crema corpo idratante (con varie essenze ma anche semplice): 14 euro
- Pulizia del viso dall’estetista: 15 euro
- Trattamento mensile anti cellulite/smagliature: 35 euro
- Lima per unghie varie gradazioni: 4euro
- Smalti: 10euro
- Trucchi: mascara top nero super black 13 euro
- Copriocchiaie pugno di Gundam super pro 15 euro
- Fondotinta: 10 euro
- Matite, ombretti, terre, ecc: 15 euro
- Lucidalabbra medio: 10 euro
- Seconda messa in piega: 15 euro

La Tipa Media, di norma, spende 300 euro al mese.

Ma andiamo a vedere ora le vostre belle gnocche. Qui porterò un esempio di una mia ex collega universitaria che davvero aveva una grande cura per il suo corpo. Anche a lei una volta ho dovuto fargli i conti, perché si era convita che le avevano clonato la carta 8in realtà aveva speso tutto lei da sola in prodotti e trattamenti estetici). Questa la chiameremo … tipa stra-acchittata.


Tipa Stra-acchittata


- Prima settimana dal parrucchiere, Colore, mèches (per creare più luminosità), creme liscianti, messa in piega: 100 euro.
- Ceretta dall’estetista completa: 50 euro
- Trattamento dall’estetista: massaggi, maschere, pulizie viso: 110 euro
- Crema viso idratante di marca per la mattina: 25 euro
- Crema di marca antirughe per la notte: 35 euro
- Crema di marca per il corpo idratante con varie essenze sofisticate: 40 euro
- Seconda settimana dal parrucchiere, piega: 20 euro
- Trattamenti Anti-cellulite (fanghi e creme): 85 euro
- Ciglia in protesi: 350 euro prima applicazione (50 euro al mese per risistemarle)
- Ricostruzione e Cura dell’unghia in un apposito centro+ manicure mensile con smalto/disegno e appliques: 200 euro
- Pedicure: 40 euro
- Sopracciglia: 10 euro
- Terza settimana dal parrucchiere, messa in piega + turbo trattamento capelli eterni: 200 euro  (ora va molto sto turbo-trattamento che rende i capelli... dicono più docili)
- Shampoo apposito per il turbo trattamento 40 euro
- Trucchi: mascara di marca top nero super  unique only black 22 euro
- Copriocchiaie di marca super: 30 euro.
- Fondotinta di marca: 20 euro.
- Matite, ombretti, terre, ecc. (per ecc. includo anche robe che non conosco): 50 euro
- Rossetto di marca: 20
- Lucidalabbra chic e di marca: 10

Inoltre riporto ad esempio, ma non li calcolo sul totale perché non sono ricorrenti (ma a volte si fanno):
- Tatuaggio contorno occhi 250 euro
- Contorno labbra 250 euro
– Sopracciglia 300 euro
– Ritocchi 200 euro
- Pulizie anali con sbiancamento (beh è fondamentale!) 150 euro
- Cere speciali e schiarimenti peli: 30 euro

Calcolando, la Tipa super fichissima (che si crede meglio di me e di chiunque altra), spende al mese circa 1457 euro per questa cosiddetta cura del corpo.

Ora lo so che voi uomini non ci crederete mai (non ci credevo neppure io), ho dovuto verificarlo con i miei occhi per credere che ci son  donne che spendono 1500 euro al mese solo di accessori e trattamenti.
Vi lascio ora immaginare quanto possano spendere queste tipe per il vestiario (altro problema è che sono tante le ragazze di oggi a farlo!).
Queste tipe, che voi definite meravigliose o insuperabili, così interessanti e curatissime, spendono al mese quello che spende una famiglia media italiana con due o tre figli per sopravvivere.

Tutto per far sentire squallide noi, normali donne, che non se lo possono permettere o, più semplicemente, non vogliiono entrare in questo vortice inutile e consumista.

Ebbene,  se anche avessi tutti quei soldi da sciupare, di certo non li spenderei per queste stupidaggini estetiche, perché la vedo come una assurdità voler negare il tempo che scorre e cercar di apparire sempre giovani.

Ma è possibile che con la nostra cultura non riusciamo a liberarci di queste convinzioni che ci opprimono e ci controllano?


Ora, tornando al discorso precedente, miei cari maschi, lo sapete qual’è la cosa che più mi diverte?
E' che prima vi impegnate nel rimorchiarvi la tipa gnocca... ora, ammesso che ci riusciate, siete davvero sicuri di voler mantenere poi una Barbie che vi costerà intorno ai 4000 euro al mese?
Beh, cari miei, se poi credete che quella si metterà in cucina o a lavare i panni con le sue unghie da 20 cm... siete davvero fuori strada cari miei!

Per  concludere
Ciò che vedo da questi calcoli è un immenso GAP sociale che si sta accrescendo sempre di più:
- da una parte i grandi ricchi (o i simulanti), assomiglianti ad una ottusa nobiltà disturbata ed ignorante, che bada solo all’apparenza e che rimane totalmente distaccata dalla vita reale
- dall’altra parte la classe media che, sempre di più, tende verso la povertà e sempre di meno si potrà permettere una qualche distrazione o minima soddisfazione
- infine noi, poveri e comuni mortali, che sopravviviamo solo se tutte le congiunzioni astrali rimangono favorevoli e che tremiamo alla vista del postino che ci consegna la bolletta della luce.

A questo punto, analizzata la nostra ambita civiltà e confrontata con quella islamica tanto bistrattata, non posso che sostenere le loro donne e dire: evviva il burqa!


Condividi questo post


Inviaci anche tu un articolo raccontando le tue storie o esperienze 
invia a camblog @ email.it e sarai pubblicato su questo blog con la tua firma.

Nessun commento



(optional field)
(optional field)
Per evitare lo spam ti chiedo di rispondere a questa domandina

In questo sito si attua la moderazione dei commenti. Questo significa che il tuo commento non è visibile finché non viene approvato da un moderatore.

Mantenere le informazioni personali?
Nota: Tutti i tag HTML eccetto <b> e <i> saranno rimossi dal commento. Puoi inserire collegamenti semplicemente scrivendo un URL o un indirizzo e-mail.